Orved Company

Innovatori per scelta

Noi di Orved crediamo che per innovare non serva solo un'idea ma la perfetta sincronia tra tre elementi chiave: il know-how che ognuno di noi possiede, la determinazione al raggiungimento dei propri obiettivi e la passione, motore del nostro successo. Per questo, Orved da più di trent'anni, continua ad innovare il mondo creando i migliori prodotti dedicati alla conservazione e cottura in sottovuoto, la nostra vera passione!

Da sempre siamo i maestri del sottovuoto d'eccellenza!

Eccellenza, innovazione, formazione, ascolto e cura del cliente rappresentano i cardini della filosofia aziendale di Orved. Una scelta coerente che ha condotto l'azienda a diffondere in tutto il mondo la cultura e l'uso della tecnologia del sottovuoto, grazie all'offerta di macchine sottovuoto costruite in Italia sempre all'avanguardia sia dal punto di vista tecnologico che qualitativo; capaci non soltanto di rispondere ai bisogni dei clienti ma bensì di anticiparli.

Oggi Orved, rappresenta l'eccellenza nel mondo del sottovuoto sia nella conservazione che nella cottura; realizza quotidianamente prodotti di altissima qualità, efficienza e volti a semplificare il lavoro quotidiano dei clienti, garantendo sempre il massimo della tecnologia e delle prestazioni con un consistente risparmio di tempo e di costi.

Nasce Orved1984 - Orved di Salvaro
Nasce la società1988 - Salvaro & Sileo
Nasce Orved SRL1995 - Orved S.R.L.
Nasce Orved SPA2009 - Orved S.P.A.

Dietro ad un'impresa di successo
ci sono sempre forti radici!

 
 
 
 
 
2015

UN ANNO FLORIDO E RICCO DI INNOVAZIONI PER ORVED

Grazie a continui studi nella conservazione e cottura sottovuoto ed investimenti nelle migliori tecnologie, Orved rinnova la linea CUISSON dotandola di programmi specifici per la conservazione e cottura sottovuoto.

2014

ORVED VOLA NELLO SPAZIO!

La speciale collaborazione tra Orved e la società Argotec, permette a Orved di realizzare ARGOVAC la prima confezionatrice sottovuoto pensata per confezionare sottovuoto gli alimenti destinati agli astronauti della missione spaziale 'FUTURA MISSION', fra i quali, l'astronauta italiana Samantha Cristoforetti.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
2013

NASCE LA NUOVA LINEA EVOX

Realizzata con un materiale innovativo, ultraresistente e mai usato nella storia delle macchine sottovuoto. L'estrema rapidità nel confezionamento, il design accattivante di Evox 30, nelle verisioni limited edition, Evox F1 di colore rosso, ed Evox L1 di colore giallo identificano questo modello, sia a livello nazionale che internazionale, come il più d'avanguadia nel settore del sottovuoto.

2011

BAGNO TERMOSTATICO

Grazie ai continui successi riconosciuti non solo a livello nazionale ma anche nei maggiori mercati internazionali, Orved incrementa il proprio fatturato. L'azienda da società a responsabilità limitata, diventa una società per azioni controllata da una Holding di proprietà dei soci storici: Marziano Salvaro e Sileo Vendraminetto.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
2006

COLLABORAZIONE CON GLI CHEF

Grazie alla proficua collaborazione tra gli specialisti dello Chef nella tecnologia del vuoto e gli ingegneri del reparto R&D di Orved, è nata la linea di confezionamento sottovuoto Cuisson, per confezionare perfettamente ogni prodotto destinato ad essere cotto 'sous-vide'. Cuisson SV-31 e SV-41 Cuisson sono i due modelli che meglio rappresentano, ancora una volta, la capacità innovativa di Orved nel produrre macchine sottovuoto uniche, dotate di dettagli tecnici brevettati, come l'esclusiva camera verticale, progettata per facilitare il confezionamento di prodotti liquidi anche in grandi quantità.

2004

PRODUZIONE BUSTE SOTTOVUOTO

Buste Lisce | Buste Goffrate | Buste Cottura

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
2000

VGP LINE

Orved innova il mondo della termosigillatura con la creazione della linea VGP. Con l'avvento del nuovo millennio, Orved innova il mondo della termosigillatura con la creazione della linea VGP. La termosigillatrice pensata per confezionare e sigillare perfettamente in vaschetta, prodotti in sottovuoto ed in atmosfera modificata. VGP è unica nel suo genere per le sue dimensioni ridotte, la rapidità nel confezionamento di prodotti in vaschetta in atmosfera protettiva, l'immissione di gas inerte fin al 100% e la sua silenziosità nel funzionamento, grazie all'assenza del compressore aria, brevettato.

1992

TERMOSIGILLATURA PER VASCHETTE

Orved inizia la produzione di termosigillatrici per vaschette. Profi 1 diventa subito il modello 'must-have' di tutte le gastronomie e si caratterizza per le sue dimensioni ridotte, la versatilità ed un esclusivo sistema a slitta, brevettato, per facilitare il confezionamento di prodotti utilizzando fino a due tipologie di vaschette.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
1988

NASCITA VM88

Dalla mente degli ingegneri e tecnici Orved nasce VM88. La prima confezionatrice sottovuoto ad estrazione esterna dotata di una innovativa sonda retraibile, brevetta, capace di confezionare sottovuoto prodotti con l'uso di buste lisce. VM88 è l'unica nel suo genere poiché innova il sistema di confezionamento sottovuoto degli alimenti utilizzando, per la prima volta, buste lisce, svincolandosi dalle tradizionali buste goffrate. Per il settore della macelleria questa innovazione fu decisiva per allungare la durata di conservazione della carne, garantendo il successo della loro attività.

1985

LANCIO VM13

Questo modello farà la storia del sottovuoto perché innova completamente il sistema di creazione del vuoto che, rispetto al classico e conosciuto sistema a 'campana', presenta fin da subito numerosi vantaggi, quali ad esempio: riduzione dei costi, ridotte misure della macchina, estrema versatilità, maggiore velocità di esecuzione del vuoto. Questa innovazione rimarrà una pietra miliare negli sviluppi futuri delle confezionatrici sottovuoto e permetterà all'azienda di entrare nei maggiori mercati nazionali ed internazionali.